Image Image Image Image Image
Scroll to Top

To Top

Select a Page:
More Info
Read More
viaggiare nella civiltà viaggiare nella civiltà viaggiare nella civiltà viaggiare nella civiltà viaggiare nella civiltà viaggiare nella civiltà viaggiare nella civiltà viaggiare nella civiltà

viaggiare nella civiltà

Con le sue infinite bellezze naturali, l’Epiro ha sempre rappresentato una componente molto attiva e viva dell’ellenismo. Il viaggio verso questa destinazione somiglia ad un gioco della fantasia. La sua lunghissima storia, i miti, le leggende, le tradizioni ricompaiono ad ogni angolo con i siti archeologici, i monumenti storici, i musei archeologici, etnografici, moderni, di storia che organizzano spesso mostre interessanti, ma anche attraverso altre forme artistiche come la musica, la letteratura e gli usi e costumi  entrati nel sangue delle giovani generazioni come potrà ammirare ogni visitatore.

Siti archeologici e storici straordinari come  l’antico teatro di Dodini con l’oracolo, l’Αntica Nikopolis, Κassopi, l’Αntica Αmvrakia, il Νekromanteion dell’Acheronte, l’Antica Ghitani, l’insediamento dei Molossi, l’Αntica Orraon , l’Acquedotto romano,  l’Αntica Elea, l’ Αntica Fanoti  , l’Αntica Elina ma anche castelli come quelli di  Ιoannina e Arta, quello veneziano di Parga , quello di Pantekratora a Preveza e Souli, costituiscono mete di enorme interesse storico, da non mancare di visitare per un viaggio nel tempo e nella storia.

Le collezioni presentate nei musei dell’Epiro come il museo archeologico dell’Epiroil museo archeologico di Nikopolis, il museoarcheologico di Arta, il museo archeologico di Igoumenitsa, il museo bizantino di Ioannina, il museo bizantino di Arta racchiudono grandi e piccoli reperti venuti alla luce durante gli scavi eseguiti in vari punti dell’area. Facendoci viaggiare nel tempo, le collezioni mostrano aspetti degli insediamenti, della vita pubblica e privata durante l’antichità, le abitudini quotidiane e i riti religiosi.